Mandorlaepistacchio

Siciliana con la passione per la musica napoletana e la cucina in generale…

Pick me up!! aprile 30, 2010

Filed under: Dolci — Siciliana con la passione della buona cucina @ 4:49 pm
Tags: , , , , ,

 

Bramley Apples Cake aprile 9, 2010

Filed under: 1,Ciambelloni & Co,Torte e Crostate — Siciliana con la passione della buona cucina @ 3:51 pm
Tags: , , , ,

 

Ingredienti:  200g di farina, 130g di zucchero, 2 uova, mezzo bicchiere di olio di oliva, mezza bustina di lievito, succo di un limone, 1 tazzina di latte, 2 mele Bramley

Procedimento:  

Sbattete le uova con lo zucchero, unire l’olio, il succo di limone, la farina ed infine il lievito sciolto con il latte. Imburrate uno stampo e spolveratelo con della farina, versate il composto e distribuite a raggiera le mele tagliate a fettine. Spolverizzate con un pò di zucchero  e infornate per una trentina di minuti a 180° circa. Lasciate raffreddare 5 minuti prima di servirla….YUMMY

 

Dolce Campano Natale!!! gennaio 16, 2010

Filed under: Dolci fritti — Siciliana con la passione della buona cucina @ 3:42 pm
Tags: , , , , , , , , , , ,

 

Mi sa che dovevo togliere il bicchiere prima di fare la foto, vabbè la inserisco lo stesso perchè mi piace, è colorata, divertente … ma soprattutto perchè gli struffoli sono venuti ovali anzichè tondi!! Aha🙂

Ricettina per 8/10 persone:

650g di farina, 4 uova, 3 cucchiai rasi di zucchero, 70g di burro, un pizzico di sale e uno di lievito per dolci, scorza grattata di mezzo limone e mezza arancia, un barattolo di miele, olio per friggere, una scatolina di diavulilli (confettini colorati), 100g di cucuzzata (mix di cedro, arancia e zucca candita).

Disponete la farina a fontana, aggiungete le uova leggermente sbattute, lo zucchero, il burro morbido ed il resto degli ingredienti. Impastate per almeno 15 minuti fino ad ottenere una bella  e soda palla di pasta. Dividete l’impasto in tanti pezzi, rullateli e ricavate dei bastoncini, tagliateli a tocchetti (non trasversale, altrimenti ottenete l’effetto ovale) e friggeteli in olio ben caldo un pò per volta. Sgocciolate e fate asciugare su carta assorbente.  In un pentolino abbastanza capiente fate liquefare il miele, aggiungete gli struffoli e mescolate delicatamente fino a quando non si siano ben impregnati. Prendete un piatto da portata, (io ho utilizzato uno di alluminio usa e getta) mettete al centro un bicchiere o un barattolo di vetro e disponete gli struffoli intorno in modo da formare una ciambella. Spolverizzate con i diavulilli e decorate con gli agrumi canditi. Aspettate che il miele si solidifichi e poi serviteli. Ovviamente prima di fotografare togliete delicatamente il bicchiere.😉

 

Let it Snow! Let it snow! Let it snow! gennaio 11, 2010

Filed under: Attualità — Siciliana con la passione della buona cucina @ 11:49 pm
Tags: , , , , , , , ,

 

 

Sapori veri…Siciliani agosto 27, 2009

Filed under: Varie — Siciliana con la passione della buona cucina @ 9:15 pm

banco siciliano

Ho nostalgia della Mia bella Sicilia, del mio Palermo, del mare di Mondello e …. delle arancine, dei cannoli, delle ravazzate, dei….di tutto!

Mi consolo guardando  questa foto di frutta  secca meravigliosa, non so il perchè ma sti cannistri mi mettono di buon umore ed intanto mangio due cantuccini che un amica dall’Italia mi ha portato.

Non ho molta voglia di scrivere questa sera, prometto che la prossima volta vi aggiorno con qualche dolce ricetta di brownie. 

Ciao a presto.

 

La fine del limone… giugno 2, 2009

Filed under: Sondaggi — Siciliana con la passione della buona cucina @ 8:46 pm
Tags: , , , , , ,

Cara Marina,

Hai ragione, ho dimenticato  di scrivere che fine hanno fatto quei bellissimi limoni che avevo comprato….

i 3 più grandi e  (non potevo resistere) profumatissimi li ho tagliati a fettine e mangiati con sale e pepe, con altri

2 ne ho ricavato del succo per la macedonia e con uno ho preparato una maschera di bellezza.

Ecco il procedimento:

Mescola un cucchiaio di fecola di patate, un cucchiaio di miele e il succo di un limone  otterrai una crema giallina molto soffice. Stendila sul viso, (io  l’ho usata per i piedi, sono fissata! niente calletti, niente duroni, solo pelle liscia e morbida come quella dei bambini )  tienila per 10 minuti circa e poi risciacqua con dell’acqua tiepida.  Applica dopo una crema idratante per nutrire la pelle.

Fammi sapere come è andata.

Ciao

A presto

 

Serena e felice Pasqua! aprile 13, 2009

Filed under: feste e tradizioni,Varie — Siciliana con la passione della buona cucina @ 12:39 pm
Vi auguro una Serena e felice Pasqua e
Vi dedico questa piccola poesia scritta dal mio nipotino Alessandro
“A Pasqua si festeggia
A Pasqua si gorgheggia
 con uova e conigliettini
fanno felici tutti i bambini
sbocciano migliaia di fiori
corolle di tanti colori
farfalle festose e danzanti
accarezzano i fiori olezzanti…”
…. e poi non ha terminato più di scriverla
era troppo impegnato a scartare le uova di Pasqua
Auguri!
 

 
Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.